• YogaMamy_on_Youtube
    News

    Perchè ho scelto YouTube e non uso più Facebook

    Quando sono rimasta incinta per la seconda volta, quattro mesi fa, avevo da poco aperto la pagina Facebook e Instagram di Yoga Mamy. E per farlo avevo ricreato un account personale che ormai da un anno non non avevo più. Perché? A dire il vero non è stata una scelta razionale, è stata una scelta di pancia legata semplicemente a un sentire. Su Facebook non mi sentivo a mio agio; raramente trovavo ispirazioni e non avevo così tante cose da condividere, o meglio non avevo cose da condividere così tanto di frequente. E le volte che le avevo erano così personali che onestamente Facebook non rappresentava uno spazio abbastanza accogliente…

  • il cambiamento non è solotrasformazione
    Blog,  Rimedi naturali

    La mia esperienza con le nausee della gravidanza: cosa ho scoperto sul loro significato e cosa mi ha aiutato ad alleviarle

    Uno dei sintomi ritenuti più fastidiosi è in realtà il nostro più grande alleato quando siamo incinta. Qual’è il suo significato e cosa possiamo fare per alleviare questa sensazione? Ricordo molto bene i primissimi segnali che mi hanno fatto intuire nella mia prima gravidanza che, forse forse, ero incinta: il dolore al seno e la nausea, costante, ogni giorno, tutto il giorno. In quel momento ero in Thailandia, io e il mio compagno avevamo viaggiato nel sud-est asiatico durante la stagione invernale. Non so se sei mai stata in Thailandia, ma se ci sei stata anche tu conosci perfettamente l’odore dell’aglio fritto (e del fritto in genere) che ti accompagna…

  • i-Nuovinizi-Essere-madre-è-un-viaggio-Francesca-Michetti_Wpx800
    Blog,  Ispirazioni

    Essere madre è un viaggio

    La gravidanza: un viaggio in cui abbiamo l’occasione di imparare molte cose su di noi e liberarci di tutto quello che non siamo. Da quando ho scoperto di essere incinta mi sono chiesta più volte se sarei stata una buona madre, a volte con dolcezza, a volte con durezza, soprattutto nei momenti più difficili della gravidanza. L’idea di non essere una buona madre è stato ed è forse il pensiero più doloroso tra i miliardi di pensieri nuovi degli ultimi 6 mesi e quando l’ho condiviso con alcune amiche, amici e con il mio compagno tutti mi hanno ovviamente rassicurata che si, sarei stata una buonissima madre, la migliore. Fino…